Master in Packaging
Info: antonella.cavazza@unipr.it      Tel 0521 905433
 Testimonianze Logout

TESTIMONIANZE

Ecco una serie di testimonianze che possono aiutarti a comprendere perché puoi scegliere il Master in Packaging

"Scopri il mondo del packaging. Capirai quanto è importante, dinamico ed eclettico. Troverai lavoro e certo non ti annoierai."

(Dott. Marco Sachet, Direttore dell'Istituto Italiano Imballaggio)

Marco_Sachet_07.jpg

"Le industrie alimentari e le catene distributive necessitano di alimenti ad elevato valore aggiunto. Fonadamentali, nell'attuale contesto produttivo, sono caratteristiche quali l'estesa vita commerciale del prodotto alimentare e la capacità di veicolare dei messaggi al consumatore (genuininità e salubrità in primis). Questi valori aggiunti vengono forniti tramite il packaging e la conoscenza dei meccanismi attraverso cui questi si realizzano è ormai un requisito imprescindibile per la valutazione della sicurezza e della qualità dell’alimento nelle modalità in cui effettivamente giunge al consumatore finale."

(Prof.ssa Adriana Ianieri, professore ordinario in Ispezione e Igiene degli alimenti di origine animale, Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Parma)

 

"Perché un master in Packaging?

Da sempre l’uomo ha sentito l’esigenza di “confezionare” i prodotti del suo ingegno e quindi anche  i suoi alimenti, con lo scopo di trasportarli e conservarli e la storia delle tecnologie alimentari è strettamente connessa alle evoluzioni del packaging, a volte trascinata dalle scoperte di nuovi materiali e di nuove confezioni. Un tecnologo del packaging è una figura chiave per lo sviluppo e la gestione della complessa catena agro-alimentare, una figura che deve saper colloquiare con i responsabili degli impianti e dei materiali e con quelli della produzione e della qualità degli alimenti.  Oggi , inoltre, il packaging è chiamato a scelte importanti: la sostenibilità,  la eco compatibilità, la qualità e la sicurezza degli alimenti. Sfide affrontabili solo coniugando uno studio approfondito e mirato delle interazioni tra imballaggio e sistemi di condizionamento ed alimenti ."

(Prof.ssa Patrizia Fava, professore associato in Tecnologie Alimentari, Dipartimento di Scienze Agrarie e degli Alimenti, Università di Modena e Reggio Emilia)

Foto_Fava.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: 31/07/2012 18:20
HOMEPS